Possibile ritorno in borsa per Dell

Secondo recenti indiscrezioni, Michael Dell starebbe considerando l’idea di una nuova IPO per la Dell, la società da lui stesso fondata nel 1984. L’azienda si era quotata la prima volta nel 1988, per poi procedere nel 2013 a un discusso delisting, finanziato dal fondo di PE Silver Lake Partners.

Added: 01/02/2018

Lombardia: il business della neve

Neve, shopping, relax e buona cucina. Ammonta a 260 milioni di euro il giro d’affari in un anno generato dalle imprese della ricettività, commercio e ristorazione attive nei comuni montani della Lombardia dove sono presenti sedi di scuole di sci. Si tratta complessivamente di una quarantina di comuni in tutta la regione, concentrati tra Bergamo, Brescia, Como, Lecco e Sondrio, nei quali, anche grazie alla presenza di scuole da sci e in generale alla spinta del turismo invernale, i ricavi delle vendite delle imprese del commercio al dettaglio arrivano nel complesso a oltre 166 milioni di euro.

Added: 31/01/2018

L’Italia del cibo: i numeri del M&A

La zampata di Ferrero, che ha rilevato il segmento dolci della Nestlé negli Usa, è stata salutata come una boccata d’ossigeno da chi teme che il made in Italy alimentare sia sempre più preda degli investitori stranieri. Nell’anno del cibo italiano nel mondo i nostri marchi sono dunque diventati predatori?

Added: 30/01/2018

Report operazioni di M&A globali ed italiane nel 2017

Volume e valore delle operazioni di Mergers and acquisitions (M&A) globali sono in contrazione nel 2017 rispetto al 2016 sia in termine di volume (- 8%) che in termini di valore (-3%).
Nel periodo considerato i volumi hanno raggiunto quota 96.082 operazioni per un valore complessivo di 4.740.969 milioni di USD.
Le operazioni di Private equity e venture capital (PE e VC) hanno invece registrato una crescita per un totale complessivo di 23.103 operazioni per un valore di 752.791 milioni di USD, toccando i massimi degli ultimi 10 anni.
 

Added: 19/01/2018

Acquisizioni straniere: l'Italia cede il passo a Francia e Germania

Nel 2017 le acquisizioni straniere hanno premiato la Francia, la Germania e anche la Spagna, mentre hanno rallentato la corsa in Italia: secondo la banca dati di Bureau van Dijk, lo shopping complessivo da parte delle imprese straniere nel nostro paese è stato di 44,9 miliardi di euro, il 32% in meno rispetto al 2016, a fronte di un andamento mondiale dell' M&A che ha contenuto le perdite a un -3,2%. Articolo www.ilsole24ore.com/ a cura di Micaela Cappellini

Added: 15/01/2018

Introduzione alla Guida completa sull’ownership

Visto il grande interesse per l’ownership societaria, Bureau van Dijk ha deciso di pubblicare una Guida completa che tratta questo tema sotto diversi punti di vista.


Added: 27/11/2017

Dentro i paradisi fiscali: ownership e Paradise Papers

Bureau van Dijk segue attivamente gli sviluppi legati alla rivelazione dei Paradise Papers; solo 18 mesi fa, infatti, spiegavamo l’importanza dei titolari effettivi in relazione ai Panama Papers.


Added: 17/11/2017

L’adeguamento dell’ordinamento tributario italiano alle evoluzioni del diritto tributario internazionale ed europeo

Risposte ed approcci di soluzione verranno affrontati al convegno su diritto tributario internazionale a Bolzano con il contributo di Bureau van Dijk che affianca da tempo il Gruppo ACB

Added: 13/10/2017

Il London Stock Exchange Group individua le 1000 PMI più dinamiche in Europa

Bureau van Dijk anche quest'anno partner del progetto "1000 companies" che è stato presentato al Parlamento Europeo.

Added: 05/09/2017

Le operazioni di M&A globali H1 2017

Contrazione in volume e valore per le operazioni di M&A globali rispetto agli ultimi 6 mesi del 2016.

Added: 26/07/2017

Trial gratuito

Esplora il mondo BvD