Trial gratuito

8 marzo 2019

Dati di Orbis utilizzati da Forbes per identificare le persone più ricche del mondo

Francisco Fisher

Forbes ha pubblicato la classifica delle persone più ricche al mondo nel 2019, stilata grazie a dati di Orbis.

I membri della lista possiedono una ricchezza complessiva di 8.700 miliardi di $, in calo di 400 milioni di $ rispetto al 2018. Nella classifica sono presenti 2.153 miliardari, 55 in meno rispetto all’anno scorso, dei quali il 46% risultano “meno ricchi” rispetto al 2018. Forbes attribuisce questo declino alle forze economiche e alla debolezza dei mercati.

I più ricchi del mondo

Il presidente e CEO di Amazon Jeff Bezos si conferma al primo posto per il secondo anno consecutivo con un patrimonio stimato in 131 miliardi di $, seguito dal fondatore di Microsoft Bill Gates, con 96,5 miliardi di $, che è stato secondo Forbes la persona più ricca al mondo dal 2001 al 2009 e dal 2014 al 2017.

Seguono in classifica:

  • 3. Warren Buffet, proprietario della holding Berkshire Hathaway
  • 4. Bernard Arnault e famiglia, titolari di LVMH, gruppo del settore dei beni di lusso
  • 5. Carlos Slim Helu e famiglia, titolari della società di telecomunicazioni American Movil

I miliardari più giovani

Nella classifica di Forbes spicca Kylie Jenner, 21 anni e un patrimonio netto di 1 miliardo di $; la più giovane self-made woman nella lista. Sono solo 8 gli under 30 presenti, di cui 3 identificati come “self-made” da Forbes. Il patrimonio di Jenner deriva dalla sua società di e-commerce Kylie Cosmetics, recentemente sbarcata anche nella vendita diretta grazie a un esclusivo contratto di fornitura con il rivenditore Ulta che conta oltre 1.000 punti vendita.

Metodologia

La lista dei miliardari Forbes 2019 è una “fotografia della ricchezza” basata sulla quotazione delle azioni e i tassi di cambio dall’8 febbraio 2019. Prende in considerazione i singoli individui e non le famiglie, ma comprende anche il patrimonio di coniugi e figli nel caso in cui la persona nella lista abbia creato da sé la propria fortuna. Tra i beni che contribuiscono alla valutazione ci sono anche società non quotate, proprietà immobiliari e opere d’arte. Forbes ha escluso dalla lista i patrimoni non documentabili o verificabili.

Potresti essere interessato a:

Trial gratuito di Orbis, la più completa risorsa di dati comparabili sulle società quotate.

Francisco Fisher, Content Developer

Francisco is a content developer for Bureau van Dijk. He has spent more than a decade working as a writer, editor and content marketing specialist for tech-focused companies and publications.

Francisco is a content developer for Bureau van Dijk. He has spent more than a decade working as a writer, editor and content marketing specialist for tech-focused companies and publications.

Avere delle certezze nel business è tanto importante quanto difficile. Il volume dei dati è in continuo aumento, ma è sempre più difficile estrarne valore.

Raccogliamo ed elaboriamo le informazioni societarie per ottimizzare i processi decisionali.

 

 

Le nostre soluzioni sono ideate per supportare nella gestione di problematiche specifiche e per semplificare i processi. Molti dei nostri clienti utilizzano le nostre informazioni integrandole con i propri dati interni per ottenere una visione più completa del business e della sua rischiosità.

Il nostro approccio si basa su fonti ufficiali e verificate.
Welcome to the business of certainty.