Trial gratuito

Misurare l'intelligence: valutare l'impatto economico delle sanzioni mirate

Le sanzioni “intelligenti” imposte dal governo degli Stati Uniti su società mirate in risposta all’intervento russo in Crimea nel 2014, hanno avuto un impatto sulle finanze di queste aziende?

L’Office of the Chief Economist, su incarico del Dipartimento di Stato Americano, ha risposto alla domanda in modo dettagliato avvalendosi della banca dati Orbis.

Oltre a dimostrare l'efficacia dei database di Bureau van Dijk nell’identificare gli enti e le persone sanzionate su base transnazionale, questo documento, redatto in maniera rigorosa, costituisce una lettura molto interessante.

Contenuti generali:

  • Introduzione dettagliata per inquadrare il contesto della ricerca.
  • Una trattazione dei diversi tipi di sanzioni internazionali e delle liste di enti e persone sanzionate.
  • Una spiegazione metodologica della redazione del documento, completa di tabelle e grafici.